Quali sono le 5 fasi del sonno?

Quali sono le fasi del ciclo del sonno?

Gli scienziati del sonno stimano che la maggior parte di noi dovrebbe sperimentare circa 4-5 cicli di sonno a notte e, durante questi cicli, il tuo corpo si muoverà attraverso diverse fasi del sonno NREM (Non-Rapid Eye Movement) e REM (Rapid Eye Movement).

Queste fasi del sonno sono estremamente importanti – il tuo corpo ha bisogno di riposare e riparare. Alcune fasi del sonno possono persino dettare quali ormoni vengono rilasciati e influenzano le funzioni psicologiche come l’empatia e l’umore!

Quindi quali sono queste diverse fasi del sonno e cosa stanno facendo per il tuo corpo?

Stage One – NREM 1

La prima fase del sonno è talvolta nota come ‘NREM 1’ o ‘fase di transizione’ e le probabilità sono che tu abbia molta familiarità con questa fase del sonno. Le tue onde cerebrali si sposteranno dallo stato alfa, uno stato rilassato e calmo, alle onde theta, che normalmente si verificano quando ti senti profondamente rilassato o durante la meditazione.1

Durante questa fase ti sentirai assonnato anche se è ancora molto facile svegliare qualcuno da NREM1 e talvolta possono essere svegliati da un forte rumore o movimento. È anche la fase del sonno in cui si verificano contrazioni muscolari o sobbalzi, che a volte possono farti sentire come se stessi cadendo.

Anche se in generale, si suppone solo di spendere il 5% del tempo totale di sonno in fase uno, se si soffre di insonnia o stress, si può trascorrere più a lungo in questa fase.

1https: / / www. thetahealing. com / about-thetahealing/thetahealing-theta-state.html

Fase Due – NREM 2

Nella seconda fase del sonno la respirazione e la frequenza cardiaca inizieranno delicatamente a rallentare e la temperatura corporea diminuirà. Il movimento degli occhi si fermerà e, a parte le rapide raffiche di onde conosciute come “mandrini del sonno”, le onde cerebrali rallenteranno, preparandoti al sonno profondo.

Puoi ancora svegliare qualcuno da NREM2 ma è più probabile che riconoscano che stavano dormendo, piuttosto che annuire. Trascorrerai circa il 50% del tuo tempo dormendo in questa seconda fase che di solito dura circa 10-20 minuti.

Cosa sono i mandrini dormienti?

I mandrini del sonno sono brevi esplosioni di attività e recenti ricerche hanno persino indicato che i mandrini del sonno potrebbero essere correlati alla tua capacità di apprendere. Uno studio ha scoperto che più mandrini di sonno venivano prodotti nel sonnecchiare i soggetti, più erano rinfrescati e in grado di svolgere compiti di apprendimento.2 Questo sembra implicare che dormire troppo poco in NREM2 potrebbe influire sulla tua capacità di apprendere e conservare la conoscenza!

2https: / / www.psicologiaoggi.com/blog/sleepless-in-america/201104/sonno-mandrini

Fase Tre & Quattro NREM 3 & 4

Nel 2007, l’American Academy of Sleep Medicine combinata la terza e la quarta fase del sonno, che è il motivo per cui alcuni si riferiscono a 4 fasi del sonno e altri 5. Dal momento che le funzioni molto simili si verificano durante queste fasi, a volte noto come’ sonno profondo, ‘ cercherò di parlare di entrambi collettivamente.

Durante le fasi 3& 4 le onde cerebrali delta lente inizieranno a verificarsi e la pressione sanguigna diminuirà lentamente. È molto difficile risvegliare qualcuno dal sonno profondo e, se ti svegli improvvisamente da questa fase, potresti sentirti intontito e disorientato per un bel po’.

Questa è la fase del sonno in cui il tuo corpo si riparerà e può durare fino a un’ora; durante questa fase gli ormoni come l’HGH (ormone umano della crescita) vengono rilasciati e l’afflusso di sangue ai muscoli aumenterà.3 Questa fase del sonno è anche estremamente importante per il tuo sistema immunitario, che puoi scoprire di più sul blog del Dr Jen Tan ‘Come il sonno influisce sul sistema immunitario.’

È interessante notare che NREM 3& 4 sono anche le fasi durante le quali è più probabile che si verifichino passeggiate nel sonno e terrori notturni.

3https://sleepfoundation.org/how-sleep-works/what-happens-when-you-sleep

Stage Five – REM sleep

Il sonno REM viene talvolta definito “sonno da sogno” ed è la fase in cui inizierai a sognare. La tua attività cerebrale inizierà ad aumentare, così come la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna.
È una fase incredibilmente importante del sonno per la memoria e la salute emotiva – i sogni possono aiutarti a affinare i tuoi istinti di sopravvivenza e lavorare attraverso problemi emotivi, oltre a regolare quali ricordi si impegnano nella memoria a breve e lungo termine. Se volete saperne di più, si prega di leggere il mio blog, ‘I pericoli della privazione sogno.’

Cosa succede se si perde un palco?

La quantità di tempo trascorso in una particolare fase del sonno può variare, a seconda di fattori come l’età o quando si va a letto. La probabilità di perdere un intero stadio del sonno però, è molto rara come in generale, è difficile rompere un ciclo di sonno. Lo scenario più probabile è che si verificherà un’interruzione di una fase del sonno.

Ad esempio, se sei svegliato nel bel mezzo del sonno della fase 4, puoi aspettarti di sperimentare i sintomi tipici della privazione del sonno e dell’inerzia del sonno. Al primo risveglio, ti sentirai stanco, intontito e con capacità cognitive compromesse, ma se questa interruzione è un problema in corso, potresti notare che alcuni aspetti della tua salute sono influenzati, come la tua funzione immunitaria, l’umore e la digestione.

Questo è il motivo per cui è molto importante cercare di affrontare i problemi che potrebbero causare lainterruzione, che si tratti di stress, insonnia, un brutto attacco di influenza o la vostra dieta. Tutti possono contribuire a dormire male, quindi assicurati di praticare una buona routine di igiene del sonno prima di andare a letto e mantenere una dieta sana ed equilibrata.

Se vi trovate ancora lottando per annuire o svegliarsi durante la notte, si potrebbe provare il nostro rimedio delicato stress Dormeasan. Dormeasan è preparato utilizzando estratti di valeriana e luppolo coltivati biologicamente e può aiutare a regolare delicatamente il tuo schema di sonno. A differenza della maggior parte delle pillole del sonno convenzionali, Dormeasan è una formula non sonnolenta ed è meglio prendere 30 minuti prima di coricarsi.

“Ho problemi a dormire, dopo aver preso questo ho dormito come un bambino.”

Lascia un commento