ExpandBeyondYourself

Fai amicizia con carta e penna, ne vale la pena

Ho la sensazione che la scrittura sia una chiave universale per la nostra mente subconscia. La mia esperienza con il journaling e la definizione degli obiettivi suggerisce che, nonostante l’enorme numero di volumi sul potere della mente subconscia, lo sottovalutiamo ancora irrimediabilmente.

E si può lanciare la roccia a me prima. Sono stato molto veloce a leggere o ascoltare qualsiasi cosa sul potere del subconscio e giudicarlo come cazzate.

Bene, è facile respingere le storie che sono accadute ad altri. È piuttosto difficile ignorare le cose che sono successe nella mia vita.

Il potere della scrittura

Non parlerò molto della mente subconscia, ti lascerò leggere tra le righe. Concentriamoci sulla scrittura.

Uno studio di ricerca congiunto condotto da scienziati dell’Università di Princeton e dell’UCLA ha concluso che scrivere a mano ha un vantaggio rispetto alla digitazione e consente di ricordare meglio il materiale di studio.

Rifletti. Non dovrebbe esserci differenza. Scrivere informazioni dovrebbe aumentare la ritenzione, non importa come lo facciamo. Tuttavia, c’è una differenza. Si impegna molto di più della vostra potenza motoria in scrittura a mano. Molti più muscoli si attivano quando scrivi con una penna. Più dei vostri sensi sono avvisati.

La nostra memoria non è un disco rigido come ci piace immaginare. È una rete di associazioni. La scrittura a mano fornisce più associazioni, più segnali di ingresso e più punti dati rispetto alla digitazione.

Sono un dilettante nel subconscio, ma sai cosa? Scommetto che è più simile all’associazione nella sua natura di un set di dati ben organizzato con punti di riferimento.

Journaling

Scrivere i tuoi obiettivi L’autrice di “Writing Your Soul Down”, Janet Conner, ha descritto nel suo libro come ha attivato la sua mente subconscia con il journaling quotidiano. Le sue scoperte e la sua trasformazione erano a dir poco sorprendenti.

Tra gli altri, racconta una storia su quando aveva disperatamente bisogno di 1 10.000 e ha scritto su questo chiedendo aiuto a Dio. Abbastanza sicuro, ha ottenuto i soldi due giorni dopo.

Una volta ha chiesto nel suo diario duemila dollari. “E ne ho bisogno ora”, ha aggiunto. Un’ora dopo il suo unico cliente rimasto ha chiamato e ha detto la cosa più strana: “Non lo so perché, ma sento che dovresti inviarci una fattura per duemila dollari.”

La scrittura e i miei obiettivi

Sto scrivendo questo post alla fine di dicembre, e sono fresco dopo la revisione dei miei obiettivi 2018. Sono piuttosto zoppo quando si tratta di raggiungere i miei obiettivi annuali e nel 2018, in particolare, ho fatto un errore colossale: li ho annotati e non li ho mai più visitati.

Ho digitato i miei obiettivi, quindi non avevo le associazioni aggiuntive fornite dalla scrittura a mano. Alcune cose mi hanno avvisato durante la revisione dei miei obiettivi.

Ad esempio, ho completamente dimenticato che intendevo ottenere più podcast come ospite. Eppure, ogni volta che c’era un’opportunità, l’ho colta volentieri. Gli host di podcast mi hanno contattato di punto in bianco un paio di volte, un’altra volta il mio cliente mi ha presentato a un host pensando che saremmo stati una buona misura. Ogni volta che ho seguito l’opportunità, che non è la mia modalità predefinita.

Spesso, quando arrivano offerte e-mail fredde, le elimino semplicemente. Guest distacco, opportunità di scrittura, joint-venture-80% del tempo atterrano in una cartella cestino.

Altri obiettivi

Scrivendo i tuoi obiettiviHo anche dimenticato il mio altro obiettivo che stava ottenendo più potere sul mio programma andando a letto alle 10 di sera e svegliandomi alle 5 del mattino. Non l’ho seguito. Ho rispettato questo obiettivo in meno del 10% dei giorni e non è mai stato causato dall’intenzione dell’obiettivo, ma per necessità o circostanze.

Eppure, ho avuto questa sensazione fastidiosa, un desiderio di attenersi a quelle ore. Mi sentivo benissimo quando ero a letto in tempo-senza ricordare l’obiettivo!

Nonostante il fatto che non ho mantenuto i tempi presunti, un enorme miglioramento nei miei modelli di sonno è accaduto nel 2018. Ho dormito un pieno 7 ore a notte il più delle volte. Non avevo avuto un anno così buono da quando ho iniziato a monitorare il mio sonno in 2013. E questo era l’intento alla base di quell’obiettivo.

All’inizio del 2018, volevo pubblicare un paio di libri. Ho fatto qualche progresso con uno di loro, ma è ancora un paio di mesi di distanza dalla pubblicazione.

Tuttavia, ho scritto e pubblicato un libro che non era sul mio radar a gennaio.

Ti racconto queste storie perché ci sono indizi che c’è di più per scrivere i tuoi obiettivi di quanto pensiamo. Non si tratta di creare uno sforzo consapevole per ottenere ciò che vogliamo. Si tratta anche di attivare la nostra mente subconscia.

E ho trovato che la scrittura era uno strumento molto efficace in questo senso.

Funziona semplicemente

C’è stata una ricerca sugli studenti di Harvard. Presumibilmente, i compagni che hanno scritto i loro obiettivi erano miglia più avanti dei loro coetanei che non l’hanno fatto. Dico “presumibilmente” perché nonostante fosse tutto su Internet, era un mito urbano.

Tale ricerca non è mai stata fatta. Tuttavia, articola la sensazione di tutte le persone che hanno mai scritto i loro obiettivi: che è strumentale nel raggiungere quegli obiettivi. Allenatori di business, esperti di gestione, guru dello sviluppo personale, in realtà, persone di tutti i ceti sociali stavano predicando obiettivi di scrittura da quando l’umanità padroneggiava l’arte della scrittura.

Perché funziona. ” Oh, ma la ricerca era falsa”, dici. E allora? Ti dico, scrivere i tuoi obiettivi funziona. La ricerca che dimostra che rende gli obiettivi di scrittura in qualche modo più efficaci?

C’è stato un tempo nella nostra storia non molto tempo fa in cui non avevamo idea dei germi. Pensi che lavarsi le mani dai medici non diminuirebbe il numero di infezioni negli ospedali perché non c’era ricerca per questo? Certo, sarebbe efficace!

La ricerca è solo la conferma della realtà, e otteniamo tali conferme osservando la realtà.

Quindi, la realtà è che scrivere obiettivi funziona. Sì, molte volte non funziona nel modo in cui immaginiamo che funzionerà, ma funziona. Molte persone non raggiungono i loro obiettivi nonostante li scriva. Ma l’atto di scriverli accende i poteri che ancora non comprendiamo.

Raggiungere i miei obiettivi passati

Il 2018 non è stato il primo anno in cui ho fissato alcuni obiettivi e li ho dimenticati per il resto dell’anno. Eppure, quando vado oltre i miei obiettivi passati li ho raggiunti o sono sulla buona strada per raggiungerli, nonostante il fatto che li ho annotati una volta, ho riassunto i progressi all’inizio del prossimo anno e li ho scrollati di dosso.

Il mio primo obiettivo era quello di lasciare il mio lavoro di giorno. Ci sono quasi riuscito. Lavoro solo 10 ore a settimana ed è per benefici e per rimanere in contatto con la realtà. Voglio essere intorno a persone” normali ” regolarmente. Non voglio essere disconnesso dalla realtà della gente comune perché posso permettermi uno ” stile di vita portatile.”

Nel 2015 ho fissato l’obiettivo di far crescere la mia lista a 1.000 persone. Nel 2016 ho cambiato questo obiettivo in ” capire come far crescere la mia lista di email ad un ritmo rapido.”A pochi mesi dal 2016 avevo già dimenticato questo obiettivo, ma l’ho raggiunto comunque. A luglio 2016 ho aperto un account InstaFreebie e ho aumentato la mia lista di diverse centinaia di persone in pochi mesi.

Scrivi i tuoi obiettivi

Le mie royalties Kindle fino a novembre 2018

Inoltre, ho raggiunto l’obiettivo di lasciare il mio lavoro principalmente vendendo i miei libri, esattamente come ho dichiarato nel 2014. Ho scritto allora che ho bisogno di vendere 130.000 copie all’anno.

Bene, ho basato quel calcolo su libri da 99 centesimi. Con Amazon royalties soglie è necessario vendere sei di quelli per guadagnare tanto quanto con la vendita di una copia Kindle Kindle 2.99. Al giorno d’oggi ho netto circa $2.5 per copia in media, ho bisogno solo di circa 17.500 copie per guadagnare lo stesso reddito. Ho venduto oltre 12.000 copie nel 2018.

Nel 2014 ho anche scritto: “La mia unica idea per la nuova fonte di reddito è vendere i miei libri su Amazon.”

Ho creato nuove fonti di reddito. Solo la pubblicità del libro ha generato per me oltre $15.000 nel 2018. Ho anche allenatore e hanno un rivolo di reddito di affiliazione. Ho superato i miei obiettivi.

“Una volta è happenstance. Due volte è una coincidenza. Tre volte è l’azione nemica “- Ian Fleming

Sicuramente, c’è l’azione di qualcuno, anche se è solo l’azione delle leggi della natura.

Allo stesso modo, ho raggiunto o superato la maggior parte degli obiettivi che ho perso negli anni precedenti. Coincidente? Questa è una cattiva spiegazione.

Per 16 anni prima del 2013, non avevo mai scritto alcun obiettivo. E ho realizzato molto poco. Ho ottenuto nuovi posti di lavoro, aumenti di stipendio, comprato un appartamento per la nostra famiglia, laureato presso l’università o ha ricevuto la mia patente di guida all’età di 24. A volte ho impostato alcune intenzioni o mia moglie impostare per me. Ma non ho mai scritto niente. E tutti questi obiettivi erano abbastanza normali. E ‘ un affare per laurearsi, ma non è un grosso problema, non è vero?

C’è stato qualche progresso, ma è pallido rispetto alla straordinaria crescita degli ultimi sei anni.

Quindi, andando oltre quei numeri e obiettivi, ho la strana sensazione che nonostante i volumi scritti sul potere della mente subconscia non lo comprendiamo ancora all ‘ 1%. E noi non comprendiamo come la scrittura detiene la chiave per le porte della mente subconscia. Ecco un paio di esempi che hanno scosso il mio pensiero stretto in questo senso.

Un neonato

Mia moglie non voleva un altro bambino dopo aver avuto due ragazzi. Era soddisfatta del nostro ” inventario.”Volevo più figli. Ho cinque sorelle, una grande famiglia è un ambiente normale per me.

Mia figlia

Non sono riuscito a convincere mia moglie, quindi ho pregato per un altro bambino. Ma preparandomi per questo post, ho ricordato un fatto inquietante: ho messo la mia preghiera sotto forma di poesia. Ho scritto un appello per avere ” una speranza per un sussulto di vita”, che suona davvero meglio in polacco e fa un gioco di parole.

Inutile dire che ora abbiamo tre figli.

A Home

Da qualche parte all’inizio del 2013, ispirato da una storia in “The Science of Getting Rich”, ho scritto un elenco di elementi che vorrei possedere per me e la mia famiglia. Erano cose semplici come biciclette per tutti noi o un disco rigido USB portatile per me. Quelle cose che potevo capire che alla fine avremmo potuto in qualche modo offrirle nonostante il fatto che abbiamo lottato per salvare un magro month 100 al mese.

Ho scritto quegli elementi per liberarmene dalla mia mente, non per guardare la lista o visualizzare averli un giorno.
La cosa raccapricciante è che mia moglie ha preso il mio blocco note e ha aggiunto scherzosamente ‘una casa’ alla lista. L’ho scoperto diverse settimane dopo e ne ho fatto una bella risata. Aveva sognato la nostra casa per alcuni anni già. Semplicemente non potevamo permetterci una casa. Periodo.

Nei primi mesi del 2015, ho trovato quel blocco note con la lista. Possedevamo ogni singolo elemento della lista, inclusa una casa.

Scrivere i vostri obiettivi

La nostra casa

La mia mente è stata spazzata via. Beh, sono rimasto scioccato. Da allora non ho mai deriso gli obiettivi di scrittura.

Scioccato?

scrivere i tuoi obiettiviSpero che questo post ti abbia scioccato abbastanza da scrivere alcuni obiettivi. Anche se non hai idea di come raggiungerli. Anche se sembrano assurdi. Anche se sono semplicemente impossibili per te.

Quando ho iniziato la mia trasformazione ero determinato a lasciare il mio lavoro di giorno e fornire per la mia famiglia dalla mia imprenditorialità. Non avevo idea di come farlo, ero un impiegato per tutta la vita.

L’obiettivo di vendere 130.000 copie dei miei libri all’anno sembrava ridicolo. Beh, ne ho gia ‘vendute piu’ di 50.000 copie negli ultimi 5,5 anni. I miei libri sono stati tradotti in tedesco, spagnolo e cinese. Un altro sarà tradizionalmente pubblicato in coreano.

Niente di tutto questo era possibile 6 anni fa, quando non avevo avuto libri pubblicati.

Scrivere i tuoi obiettivi non è magico

Inoltre non voglio lasciare l’impressione che sia sufficiente scrivere qualcosa, innescare il tuo subconscio e la magia accadrà. Non ho solo scritto alcune liste o alcuni obiettivi. Negli ultimi anni, ho lottato con il mio subconscio ogni singolo giorno durante le mie sessioni di journaling.

Ho anche bombardato la mia mente con la mia missione, giorno dopo giorno da quando ho creato la mia dichiarazione di missione personale nel novembre 2012. Ho selezionato i contenuti che ho consumato e le persone con cui ho interagito. Tutto sinergizzato e aggravato.

Eppure, quelle storie incredibili della mia vita mi hanno aperto gli occhi su tutto ciò che non comprendo.

“Se non progetti il tuo piano di vita, è probabile che cadrai nel piano di qualcun altro. E indovina cosa hanno pianificato per te? Non molto.”- Jim Rohn

Scrivere i tuoi obiettivi non fornirà magicamente i risultati desiderati. Tuttavia, può fare proprio questo. Non scriverli sicuramente non farà molto per te.

Muovi il culo. Agire. Scrivi i tuoi obiettivi.

Lascia un commento