COLLECTORS CORNER: finlandese Mosin Nagants

Originariamente, le attrazioni erano gradiate in arshins (una misura russa). Il modello 91 è stato realizzato durante la seconda guerra mondiale con oltre 25.000 prodotti in questo periodo. Dopo la guerra, molti di questi fucili furono immagazzinati negli arsenali; la maggior parte erano nuovi di zecca. Il modello 1891 veniva ancora insegnato ai sottufficiali nel 1987 e veniva ancora conservato in Finlandia nel 1988.

Il 91/30 era un’arma sovietica. I finlandesi durante la guerra d’inverno (quando l’URSS invase la Finlandia nel novembre del 1939) catturarono 28.000 di questi fucili. Durante la guerra di continuazione (25 giugno 1941-5 settembre 1944), la quantità di fucili crebbe immensamente. Le fabbriche finlandesi assemblarono 10.000 fucili fino al 1960. Questi erano nell’inventario finlandese fino al 1988.

Il fucile da fanteria Modello 91/24 era dotato di una canna più spessa rispetto al modello standard 91. Molti sono stati lavorati verso il basso alla fine muso ad una dimensione più sottile consentendo il precedente modello 91 baionetta a scivolare sopra. Circa 26.000 fucili Model 91 sono stati convertiti in 91/24 durante gli anni 1925-28.
Il fucile da fanteria Modello 91/27 era un miglioramento rispetto ai modelli originali 91 e 91/24. Era dotato di un nuovo meccanismo di sicurezza e grilletto, mirini migliorati, migliore ergonomia e caratteristiche di design simili al fucile Mauser tedesco. 55.000 91/27 furono realizzati durante il 1928-39 con altri 1.000 durante la guerra d’inverno. Nel 1951 ci sono stati solo 27.000 modello 91/27 di sinistra, e questi sono stati poi utilizzati in finlandese addestramento militare per tutto il 1970. Nel 1986, il 91/27 è stato ritirato.

Il fucile militare modello 91/28 era una versione migliorata del design 91/24. Alcuni miglioramenti erano una nuova canna più spessa ma più corta e mirini protetti. Circa 40.000 furono realizzati nel 1927-35 e nel 1951, solo 17.000 rimasero nell’inventario finlandese. Questo modello è stato ritirato nel 1986.
Il modello 28/30 ha avuto alcuni miglioramenti rispetto al modello 91/28, con il miglioramento principale che coinvolge i punti di vista. 40.000 sono stati realizzati da modelli precedenti durante il 1932-41. Nel 1951, solo 22.000 rimanevano nell’inventario finlandese. Nel 1980, il governo finlandese ha venduto 17.000 di questi fucili.
Il modello 39 era un ulteriore miglioramento rispetto ai fucili 91/27 e 91/28 e il modello finale per essere basato sul disegno del 1891. Oltre 101.000 Model 39 sono stati realizzati durante il 1941-45 e nel 1951, 78.000 erano in inventario. Nel 1978, il Modello 39 ha svolto un ruolo di riserva. Nel 1988, sono rimasti stoccati, ma negli ultimi anni hanno trovato la loro strada per il collezionista. È evidente che questo modello viene ancora importato dalla Finlandia al momento attuale.

Lascia un commento