Capitolo 15-Cinnamon and Arthritic Care

In condizioni artritiche caratterizzate da infiammazione cronica, il danno alla cartilagine è una caratteristica chiave della degenerazione articolare, che crea una situazione dolorosa. Tali dolori cronici sono associati a disabilità, ansia, depressione, disturbi del sonno e affaticamento, con conseguente onere sostanziale per la società.

A causa degli alti costi, dell’efficacia limitata e degli effetti collaterali dei farmaci, le alternative terapeutiche come le medicine a base di erbe sono un’area di grande interesse per alleviare la risposta infiammatoria, i sintomi e il dolore tra questi pazienti.

Una delle più importanti medicine a base di erbe è la cannella, che è stata usata come spezia per migliaia di anni in tutto il mondo. Gli effetti promettenti della cannella sulla possibile alterazione dei sintomi delle condizioni artritiche potrebbero essere attraverso diversi meccanismi, come la diminuzione del processo infiammatorio e l’aumento dei livelli di antiossidanti.

Tuttavia, l’attuale evidenza disponibile per gli effetti della cannella su condizioni artritiche come l’artrite reumatoide e l’osteoartrite è rara, rendendo necessarie ulteriori ricerche, in particolare per confermare l’efficacia, la durata del trattamento e il dosaggio ottimale di cannella per le condizioni menzionate.

Lascia un commento